Visualizzazione di tutti i 2 risultati

laureato in Filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza, ha studiato anche presso l’Università di Berkeley (1981) e a Pechino (1983-1985), dove ha poi prestato servizio come contrattista presso l’Ufficio Stampa dell’Ambasciata d’Italia (1987-1990). Nel 1990 è stato insignito del Premio Nazionale per la Traduzione del Ministero dei Beni Culturali e nel 1993 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Orientalistica. Ha iniziato la sua carriera accademica come professore a contratto di Filologia Cinese presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza, dove dal 1997 al 2000 è stato professore associato di Filologia Cinese, dal novembre 2000 è professore straordinario di Lingua e Letteratura Cinese presso la Facoltà di Studi Orientali dell’Università di Roma La Sapienza, Facoltà della quale dal marzo 2001 al 2010 è stato Preside. Dal 2011 è prorettore alla Didattica dell’Università di Roma La Sapienza. Si è occupato di linguistica cinese, storia delle relazioni fra l’occidente e la Cina, letteratura cinese moderna e letteratura cinese vernacolare. Numerose le sue pubblicazioni.

Le gerle

Italia e Cina